Compositori Romantici

Events

Ludwing Van Beethoven

1770 - 1827

https://goo.gl/images/oKoXiU
-Nacque a Bonn nel 1770.
-Abile compositore e pianista.
-Studia a Vienna con Salieri e Haydn
-nel 1800 viene riconosciuto come il primo virtuoso di Vienna.
-Nel 1806 prende coscienza della sua sordità,inizialmente si isola e si lascia abbattere ma poi riprende più forte di prima.
-nel 1808 si afferma come artista indipendente.
-la sua musica celebra il trionfo dell’eroismo,della fratellanza tra i popoli e la gioia.
-9 sinfonie:nel 1824 a Vienna la “Nona sinfonia” ottiene applausi fragorosi.
-mori nel 1827.

Niccolò Paganini

1782 - 1840

https://goo.gl/images/Kr5SfC
-nasce nel 1782 in Italia
-è un virtuoso violinista e padre della moderna tecnica violinistica.
- composizioni famose:24 Capricci tra cui il Trillo del diavolo e la Campanella.
-abituato a improvvisare( paganini non ripete)
- muore nel 1840

Franz Schuber

1797 - 1828

https://goo.gl/images/A1cAKx
-Nacque in un sobborgo di Vienna nel 1797.
- prende lezioni di canto, organo, pianoforte e armonia, la sua voce è caratterizzata da un timbro angelico da soprano
-suonava il pianoforte con grande dolcezza e un suono chiaro e pulito
-componeva come se scrivesse parole con pochissime correzioni
- opere, 250 lieder per voce e pianoforte, sinfonie, sonate pianistiche, messe, un quartetto per archi.
-compositore dedito alla propria arte, amici e familiari lo mantenevano comprando le sue musiche
- schubertiadi serate in cui la sua musica accompagna momenti di cultura poesia e abbuffate.
-la sua musica era molto originale,era specializzato nella composizione dei lieder e delle melodie tra cui L’Ave Maria
-Muore nel 1828 a Vienna

Fryderyk Chopin

1810 - 1849

https://goo.gl/images/38QA9p
-nato in Polonia nel 1810
-pianista
-la sua musica era ricca di slanci ora appassionati e ora drammatici, di un vigore quasi violento
-opere per pianoforte  senza uno schema predeterminato con melodie semplici e eleganti
-più famose:polacche(danze aristocratiche, con amore per la patria) e mazurche( tradizionali canti polacchi)
-scrive notturni studi preludi ballate e concerti
-muore nel 1849 a Parigi.

Giuseppe Verdi

1813 - 1901

https://goo.gl/images/96TP1K
Nasce a Roncole di Busseto nel 1813(origine piacentina).
Prende lezioni dal parroco e i suoi studi sono irregolari fino a quando inizia a studiare più serenamente da Barezzi.
-tenta l’ammissione i conservatorio a Milano,ma l’età ormai è avanzata e la tecnica al pianoforte scorretta,non gli permettono di superare l’esame.
-Continua a studiare a Milano e frequenta il Teatro alla Scala;analizza i gusti del pubblico e le partiture delle opere rappresentate.
-Si fa conoscere e vien invitato a scrivere un opera sua(l’Oberto corte di San Bonifacio,1839,discreto successo)
-Seconda opera non piace:un giorno di regno
-Lascia il teatro e si ritira a Busseto
-Convinto dagli amici,scrive un opera che trionfa alla scala nel 1842:il Nabucco
-“Anni di galera” richiesta continua di opere
-Compone grandi scene corali interpretate poi in chiave patriottica,con melodie ampie,delicate e ritmi incalzanti.
-Trilogia popolare romantica,Rigoletto,Trovatore e Traviata:orchestrazione complessa ,melodie appassionate,personaggi complessi,successo rigoroso.
-.A parigi studia le opere liriche francesi
-Deputato al primo Parlamento italiano (1861) per Cavour.
-Maturità compositiva(attenzione ruoli dell’orchestra,supera le forme chiuse del melodramma):Aida(per il pascià d’Egitto,1873)
-Ultima opera(unica buffa della su maturità):Falstaff,1893 frattura definitiva tra aria e recitativa.
-Punta sulla scrittura orchestrale,incalzante e con un’armonia più raffinata.Attento agli effetti teatrali.Gioco tra poesia e musica:vocalità più leggera.
-in realtà lui era preso dalla ricerca della sua musica;nel 1842 il Nabucco viene eletto chiave antiaustriaca,ma lui inizia ad interessarsi di politica solo nel 1848.
-Mazzini chiede inno nazionale:l’inno Suona la tromba
-viva V.E.R.D.I (viva Vittorio Emanuele Re d’Italia)
-Muore nel 1901 presso il Grand Hotel et De Milan:vita semplice.

Richard Wagner

1813 - 1883

https://goo.gl/images/Tyt2xh
-Nacque a Lipsia nel 1813.
-Studia composizione alla Thomasschule scuola di Lipsia
- è direttore del coro, del teatro würzburg,saltuariamente è direttore di scena di suggeritore e direttore d’orchestra.
-1864 venne chiamato in Baviera dal re, portò avanti la composizione dell’Anello del nibelungo e scrive “L’idillio di Sigfrido”
- 1876 costruzione del teatro a Bayreuth.
-Muore nel 1883 a Venezia.