Letteratura italiana contemporanea

Eventi Storici

Prima guerra mondiale

1914 - 1918

seconda guerra mondiale

1939 - 1945

Movimenti Letterari

Modernismo

1904 - 1927

Ritorno all'ordine

1928 - 1945

Neorealismo

1946 - 1962

Neo-avanguardia

1963 - 1979

Post-moderno

1980 - Present

Autori ed opere principali

Nel caso di autori che hanno attraversato correnti diverse, vengono indicate più opere, caratterizzanti delle relative correnti.

Luigi Pirandello - Il Fu Mattia Pascal

1904

Sibilla Aleramo - Una donna

1904

Italo Svevo - La coscienza di Zeno

1923

Carlo Emilio Gadda - La cognizione del dolore

Approx. 1938 - Approx. 1941

Dino Buzzati - Il deserto dei Tartari

1940

Elio Vittorini - Conversazione in Sicilia

1941

Vitaliano Brancati - Don Giovanni in Sicilia

1941

Primo Levi - Se questo è un uomo

1947

Calvino - Il Sentiero dei nidi di ragno

1947

Neorealismo/fantastico

Vasco Pratolini - Cronache di poveri amanti

1947

Cesare Pavese - la luna e i falò

1950

Calvino - Il Visconte dimezzato

1952

Fiabesco

Giorgio Bassani - 5 storie Ferraresi

1956

Elsa Morante - l'isola di Arturo

1958

romanzo di formazione mediterraneo

Giuseppe Tomasi di Lampedusa - il Gattopardo

1958

Beppe Fenoglio - Primavera di Bellezza

1959

Carlo Cassola - un cuore arido

1961

Paolo Volponi - Memoriale

1962

Leonardo Sciascia - A ciascuno il suo

1967

Beppe Fenoglio - il partigiano Johnny

1968

Calvino - Se una notte d'inverno un viaggiatore

1979