Letteratura italiana

Dal realismo al '900

Correnti

Poeti

Poeti principali, colorati a seconda della corrente

Giacomo Leopardi

1798 - 1837

Baudelaire

1821 - 1867

Verlaine

1844 - 1896

Rimbaud

1854 - 1891

Giovanni Pascoli

1855 - 1912

Gabriele D'Annunzio

1863 - 1938

In realtà scrive anche opere in prosa... ma va beh!

Umberto Saba

1883 - 1957

Giuseppe Ungaretti

1888 - 1970

Eugenio Montale

1896 - 1981

Poesie

L'infinito

1818

Fu pubblicato negli "Idilli" nel 1826. Le stesure definitive, tuttavia, risalgono agli anni 1818-9

La ginestra

1836

I fiori del male

1857

Baudelaire

Myricae

1891

Pascoli

Alcyone

1903

D'Annunzio

Allegria di naufragi

1919

Ungaretti. Nel 1931 il titolo sarà cambiato in "L'Allegria"

Canzoniere

1921

Saba

Ossi di seppia

1925

Montale

Il Sentimento del Tempo

1933

Ungaretti

Le occasioni

1939

Montale

Il dolore

1947

Ungaretti

La bufera e altro

1956

Montale

Satura

1971

Montale

Prosatori

Gustave Flaubert

1821 - 1880

Giovanni Verga

1840 - 1922

Italo Svevo

1861 - 1928

Luigi Pirandello

1867 - 1936

Cesare Pavese

1908 - 1950

Italo Calvino

1923 - 1985

Opere in prosa

Madame Bovary

1857

Flaubert

Vita dei campi

1880

Verga, contiene la novella "Rosso Malpelo". Adesione di Verga al verismo.

I Malavoglia

1881

A rebours

1884

Huysmans, "Controcorrente"

Il Piacere

1889

D'Annunzio

Una vita

1892

Svevo

Senilità

1898

Svevo

Il fu Mattia Pascal

1904

Pirandello

Rechearche

1913 - 1927

"Alla ricerca del tempo perduto", Proust. Fu pubblicata in sette volumi, per un totale di 3724 pagine.

La metamorfosi

1915

Kafka

Si gira

1915

Pirandello. Titolo cambiato poi in "Quaderni di Serafino Gubbio operatore"

Sei personaggi in cerca d'autore

1921

Pirandello, opera teatrale

Ulisse

1922

Joyce

La coscienza di Zeno

1923

Svevo

Uno, nessuno, centomila

1925

Pirandello

Il sentiero dei nidi di ragno

1947

Calvino

Se questo è un uomo

1947

Primo Levi

La casa in collina

1948

Pavese

I nostri antenati

1960

Calvino. Trilogia: "Il visconte dimezzato", "Il barone rampante", "Il cavaliere inesistente"

Una questione privata

1963

Fenoglio

Le città invisibili

1972

Calvino

Contesto filosofico-scientifico

Così parlò Zarathustra

1883

Nietzsche

L'interpretazione dei sogni

1898

Freud

Manifesto del Futurismo

1909

Filippo Tommaso Marinetti

Relatività generale

1915

Albert Einstein

Manifesto degli intellettuali antifascisti

1925

Benedetto Croce

Manifesto degli intellettuali fascisti

1925

Gentile

Contesto storico

Risorgimento

1815 - 1870

Unità d'Italia

1861

Prima guerra mondiale

1914 - 1918

Seconda guerra mondiale

1939 - 1945

Contesto tecnologico

Telegrafo

1837

Telefono

1876

Lampadina

1878

Nascita del Cinema

1896

Trasmissioni radio

1902

Primo aeroplano

1903

Televisione

1927