I tanti nomi di Nizza di Sicilia.

Una transizione identitaria lunga quasi un secolo, dal 1849 al 1948.

Events

Nasce il Col. Interdonato

1813

Dato lo smarrimento della p. 77 del registro dei battesimi non consente di individuare il giorno esatto.

Supplica al Re Ferdinando II

20 ottobre 1846

Un gruppo di abitanti delle due marine per chiedere di formare una nuova comunità col nome di San Ferdinando.

Insurrezioni anti borboniche messinesi

Approx. 1848 - Approx. 1854

Real Decreto n.1405, Disposizione la nascita del comune di San Ferdinando

18 dicembre 1849

Ricevuta firmata G. Garibaldi

11 agosto 1860

è il primo documento ufficiale in cui compare il nome Nizza (Sicilia). Tre anni prima che il cambio da San Ferdinando a Nizza fosse ufficializzato.

Regio Decreto n.1218 Cambio di denominazione da San Ferdinando a Nizza di Sicilia.

12 maggio 1863

Nasce il Limone Interdonato

1877

In tutti gli agrumeti vennero innestati alberi di limone e cedro che ha dato vita a quello che oggi è prodotto IGP.

Regio Decreto n.655 sancisce l’unione di Nizza di Sicilia con Roccalumera,

28 marzo 1929

Legge Regionale n.42, sancisce la separazione di Nizza di Sicilia da Roccalumera,

3 dicembre 1948

Concessione dello Stemma e del Gonfalone al comune di Nizza di Sicilia,

17 novembre 1992