Linea del tempo di storia

Events

Palestinesi

1900

Palestinesi acquistarono le terre dei primi insediamenti

Accordo di Sykes Picot

1916

Accordo segreto tra i governi del Regno Unito e della Francia.

Situazione aggravata

1917

Situazione aggravata per dichiar. Bolfour

Programma del partito

1920

Il programma del partito nazionalsocialista propone la revoca dei diritti civili degli ebrei

Trattato di Sevres

1920

Trattato di pace firmato tra potenze alleate della Prima guerra Mondiale e l'impero ottomano il 10 agosto, presso la città francese di Sevres.

Egitto indipendente

1922

Venne concessa l'indipendenza il 28 febbraio.

Rivolte

1929

Rivolte in Israele 67 ebrei feriti, 70 uccisi
La comunità ebraica viveva nell'illusione credevano di vivere nella sicurezza

Indipendenza Iraq

1932

Indipendenza ottenuta tramite un accordo firmato dal Regno Unito nel 1930 .

Leggi di Norimberga

1935

Il 15 settembre 1935, durante il congresso del partito nazista a Norimberga, in Germania, Hitler fa le leggi razziali, note come Leggi di Norimberga dalla città da cui furono emanate.

Rivolta araba

1936 - 1939

Iniziò con uno sciopero generale

Invasione della Polonia

1939

Operazione militare diretta all'invasione territoriale della Polonia svolta in due diverse fasi: dal 1º settembre 1939 dalla Germania e dal 17 settembre dall'Unione Sovietica, allo scopo di spartirsi il territorio polacco.

Vittoria sulla Francia

1940

Invasione Unione Sovietica

1941

I mandati britannici e francesi divennero indipendenti

1946

Siria e Libano indussero la Francia al ritiro; Transgiordania: Trattato di alleanza con la Gran Bretagna

Assemblea dell'ONU

1947

Assemblea che approvò la risoluzione 181

Guerra crudele

1948

Israele in questa guerra conquistò il 78% della Palestina

Organizzazione per la libertà della Palestina

1964

Fu fondata a Gerusalemme, da parte da una riunione di 422 personalità nazionali palestinesi. L'obiettivo era quello di avviare la liberazione attraverso la lotta armata.

Al Fatah

1965

Abbracciò la lotta armata

30 coloni israeliani

1967

Si trasferirono nella città;
-Israele conquistò il resto della Palestina.

22 novembre

1967

Consiglio di sicurezza dell'Onu approvò la risoluzione 242

Rabbino Moshe Levinger

1968

Si rivendicò tornando in città con altri 30 ebrei

Settembre nero

1970

Organizzazione di un gruppo terroristico di stampo socialista e laico.

Il Governo israeliano

1970

Concesse al gruppo con a capo il rabbino Levinger, di costruire una nuova città al posto della base militare. Il gruppo si trasferì nella periferia di Hebron

Occupazione di un ospedale di Beit Hadassah

1979

La moglie di Levinger portò donne e bambini da Kyrat Arba per occupare l'ospeale

Uccisione da parte di un colono

1994

Uccise 29 palestinesi mentre pregavano

Coprifuoco

2000 - 2004

30.000 abitanti avevano il coprifuoco all'interno della città.