Storia del Medio Oriente

Events

Inizio Sionismo

1881

Russia--> Ebrei deportatidurante durante la 1GM

1914 - 1915

Russia: 600'000 ebrei vennero deportati perché sospettati di appoggiare il nemico

Accordo Sykes-Picot

1916

ln vista della fine della fine della Prima Guerra Mondiale il Medio Oriente è diviso tra le sfere di influenza francese e britannica: il Libano e la Siria sono assegnati alla Francia; la Transgiordania e l'Iraq al Regno Unito

Dichiarazione Balfour

1917

Con cui si afferma che il governo britannico vedeva con favore la creazione in Palestina di un "focolare nazionale (National Home) per il popolo ebraico"

Trattati di Sèvres e di Losanna

1920

Disgregazione dell'Impero Ottomano; I Turchi dovettero rinunciare alla sovranità sul Medio Oriente

Germania --> Ebrei capro espiatorio della situazione di crisi

1920

Creazione dell'Iraq

1920

Egitto (semi-)indipendente

1922

Fondazione Agenzia ebraica in Palestina

1929

mostrava a livello internazionale il movimento sionista e gli ebrei in Palestina

Creazione dell'Arabia Saudita

1932

Iraq (semi-)indipendente

1932

Genocidio nazzista

1935 - 1945

più di 6 milioni di morti

Leggi di Norimberga

1935

Leggi contro i diritti degli Ebrei--> fomenta la persecuzione

Grande rivolta araba

1936 - 1939

lunga e sanguinosa

Idea inglese di dividere in due la Palestina

1937 - 1938

Attacchi terroristici ebraici contro i britannici e scontri tra ebrei e arabi --> L'Inghilterra si intromette ma scontenta entrambi

Inizio del processo di decolonizzazione

1945

Dopo la seconda guerra mondiale Libano, Siria, Egitto, e Iraq ottengono

Palestina divisa: nasce lo Stato di Israele

1947

Palestina divisa in due stati: 1) Stato Arabo 2) Stato Ebraico
Gerusalemme controllo internazionale

Prima guerra arabo-israeliana

1948

David Ben Gurion guida lo Stato d'Israele

Crisi di Suez

1956

Nasser nazionalizza il canale di Suez, l'attacco franco-inglese con appoggio israeliano fallisce per l'opposizione degli USA. L'Egitto diventa realmente indipendente

Guerre Iran-Iraq

1958 - 1988

Il conflitto minacciò la navigazione dello stretto di Hormuz, L'Onu induce entrmbi all'armistizio

Penetrazione sovietica in Medio Oriente

1960 - 1969

Nell'ambito della "guerra fredda" i sovietici in competizione con gli USA cercano di porre sotto la loro egida gli stati del medio oriente: Siria, Egitto e Iraq entrano nella sfera d'influenza sovietica

RISOLUZIONE 242

1967

Israele deve ritirarsi dai territori occupati.
Israele= paese con la più numerosa minoranza palestinese

Guerra dei 6 giorni

5 Giugno 1967 - June 10, 1967

Attacco israeliano distrugge forze arabe guidate da Egitto

Guerra del KIPPUR

1973

Egitto e Siria sferrano improvviso attacco contro Israele. Attacco respinto. Inizio dello stallo nella regione.

accordi Camp David

1978

Sadat e Begin firmano accordi di pace con la mediazione statunitense. L'Egitto entra nella sfera di influenza statunitense

Libano "pace in Galilea"

1982

"Pace in Galilea è un'operazione israeliana per distruggere le basi dell'OLP [Organizzazione Liberazione Palestina]

INTIFADAH

1987

Ribellione alla umiliazioni quotidiane derivanti da Israele

Rabin Primo Ministro di Israele

July 13, 1992 - September 17, 1995

incontro Rabin, Arafat con la mediazione di Clinton

13 Settembre 1993

Riconoscimento reciproco fra Olp e Israele

Assasinio di Rabin

25 Febbraio 1994

Un estremista ortodosso, legato ai nemici degli accordi con l'Olp, assassina il Primo Ministro Rabin.

seconda INTIFADAH

2000

La ribellione vide questa volta l'uso frequente di armi da fuoco da parte delle milizie palestinesi. Le forze fondamentaliste islamiche (Hamas) giocano un ruolo di primo piano e dividono l'unità palestinese (la striscia di Gaza entra nella sfera di influenza Hamas, mentre l'Olp controlla Ramallah e Gerico).

Attacco alle "torri gemelli" e invasione USA dell'Afghanistan

11 Settembre 2001

azione terroristica a New York

"Muro" tra Israeliani e palestinesi

2002

Il governo Israeliano inizia a costruire intorno ai territori palestinesi in Cisgiordania un muro

Guerra in Iraq

2003 - 2004

Bush motivò l'invasione dell'Iraq con l'esigenza di condurre una guerra preventiva contro Saddam Hussein che avrebbe posseduto armi chimiche

Inizio primavere arabe

2011

forte movimento popolare, con grande partecipazione di giovani donne, che, partito dalla Tunisia, si diffonderà in Egitto e Yemen contro i regimi autocratici e nepotisti della regione.