kristo

Events

Invasioni Barbariche

166 D.C - 476 D.C

Caduta dell'impero Romano d'Occidente

476 D.C

i Bizantini e Giustiniano

476 - 527

L'impero bizantino al tempo di Giustiniano la creazione dell'Impero d'Oriente fu determinata dalle esigenze di difesa dei territori orientali dell'Impero Romano,la sua capitale era situata a Bisanzio(Costantinopoli),e poi spostata da Costantino da Roma a Costantinopoli

Nuovo ordine ecclesiastico:I Benedettini

529 D.C

Con la fondazione del nuovo ordine nasce anche un nuovo stile di vita:Il Monacheismo basato su ideali del tutto differenti da quelli praticati dalla Chiesa all'epoca,infatti,questo ordine annullava del tutto la vita mondana per creare basi per la vita ultraterrena

I Longobardi

568 D.C - 774 D.C

Era una popolazione Germanica, protagonista di un'importante migrazione che li portò fino in Italia,più tardi,stipularono un'allenza con la popolazione Bizantina così nel 568,si insediarono nell'italianica patria dando vita a un regno indipendete.
Il dominio Longobardo fu caratterizzato da numerosi DUCATI.
Il Regno longobardo, che tra il VII e l'inizio dell'VIII secolo era arrivato a rappresentare una potenza di rilievo europeo, cessò di essere un organismo autonomo nel 774, a seguito della sconfitta subita a opera dei Franchi guidati da Carlo Magno.

Normanni

800 D.C - 900 D.C

Erano un popolo vichingo di origine danese che diede il proprio nome alla Normandia, regione nel Nord della Francia.

Sacro Romano Impero

25 Dicembre 800 D.C

Con l'espansione del cristianesimo,così si espandeva il regno di Carlo Magno.
Carlo Magno offrì anche protezione al papato e nella notte di Natale dell'ottocento,papa Leone III lo incoronò imperatore.

Feudalesimo

850 - 950

Gli Ottoni

962 D.C - 1024 D.C

Le Crociate

1000 D.C - 1300 D.C

Le crociate furono una serie di guerre combattute fra il XI e XII secolo, fra eserciti di regni, principati cristiani europei ed eserciti musulmani prevalentemente sul terreno del Mediterraneo orientale come pure in Egitto e in Tunisia.

Scisma d'Oriente

1054

Il Grande Scisma, conosciuto come Scisma d'Oriente, fu l'evento che, rompendo l'unità di quella che fu la Chiesa di Stato dell'Impero romano basata sulla Pentarchia, divise la Cristianità Calcedonese fra la Chiesa cattolica occidentale, che aveva sviluppato il concetto del primato (anche giurisdizionale) del Vescovo di Roma (in quanto considerato successore dell'Apostolo Pietro), e la Chiesa ortodossa orientale, che invece riteneva di rappresentare la continuità della chiesa indivisa del primo millennio, senza cedimenti a quelle che riteneva innovazioni dei Latini.

i Comuni

1200 - 1300

Tra la fine dell’XI secolo e l’inizio del XII secolo molte città europee si diedero governi autonomi dando vita alla formazione di liberi comuni. Cominciò tutto con l’indipendenza politica di alcune città marittime.

Signorie e Principati

1200 - 1300

Si suole indicare con questa espressione il periodo della storia d'Italia compreso fra il declinare dei comuni e le guerre di predominio tra Francia e Spagna, cioè all'incirca tra la seconda metà del secoli XIII e il principio del XVI. Signorie e principati sono di fatto in quegli anni la tendenza generale, la creazione originale, l'istituzione caratteristica della politica italiana.

La guerra dei Cent'anni

1337 D.C - 1453 D.C

Con guerra dei cent'anni si definisce uno tra i vari conflitti intercorsi a partire dall'XI secolo tra il Regno d'Inghilterra e il Regno di Francia che durò, non continuativamente, 116 anni, dal 1337 al 1453, e si concluse con l'espulsione degli inglesi da tutti i territori continentali fatta eccezione per la cittadina di Calais conquistata dai francesi solo nel 1558.

Lutero

1571

Lutero con le sue 95 tesi,rivoluzionò il mondo della chiesa, infatti,mise in seria difficoltà le ''solide'' fondamenta delle stessa.
Diede vita e un nuovo modo di concepire la chiesa e la fede,con la riforma protestante,un esempio è quello dell'indulegenza che veniva ottenuta con il pagamento di somme di denaro.